Macintosh
Modificare il file etc/host su Mac Os X

Modificare il file etc/host su Mac Os X

Quando abbiamo a che fare con la realizzazione dei siti web si può presentare la necessità di lavorare con un sito prima che questo risulti visibile e tutto il web. Acquistiamo lo spazio prima del puntamento, ed iniziamo a lavorarci vedendolo nel nostro computer cambiando alcuni parametri del file host.
Per poter modificare il file host sui sistemi Mac Os X dobbiamo digitare nel terminale i comandi seguenti:

Per modificare il file Host è necessario utilizzare l’editor “NANO” avviabile dal terminale.

  • Digitare il comando:  sudo nano /private/etc/hosts
  • Inserire la propria password
  • Effettuare le modifiche alla fine del testo in basso (es: 127.0.0.1       www.ilmiosito.it)
  • Premere CTRL + O per salvare
  • Premere CTRL + X per uscire

Con i cursori spostiamo il puntatore in fondo al file e scriviamo i dati tipo182.12.37.123 www.ilmiosito.it miosito.it . In questo modo quando apriamo l’indirizzo sul nostro browser apparirà il sito che stiamo costruendo, come un sito qualunque senza che in realtà questo sia propagato sul web, perché la richiesta non verrà inoltrata al DNS server, ma il nostro Mac troverà la risoluzione del nome direttamente nel file host.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: